NON ESISTE BABBO NATALE ?


Virginia, i tuoi amici si sbagliano. Sono stati contagiati dallo scetticismo tipico di quest’epoca scettica. Non credono a nulla se non a quello che vedono. Credono che niente possa esistere se non possono abbracciarlo con la loro piccola mente……

Sì, Virginia, Babbo Natale esiste. Esiste così come esistono l’amore, la generosità e la devozione, e tu sai che abbondano per dare alla tua vita bellezza e gioia.

Cielo, come sarebbe triste il mondo se Babbo Natale non esistesse! Sarebbe triste anche se non esistessero delle Virginie. Non ci sarebbe nessuna fede infantile, né poesia, né romanticismo a rendere sopportabile la nostra esistenza. Non avremmo altra gioia se non quella dei sensi e della vista. La luce eterna con cui l’infanzia riempie il mondo si spegnerebbe.

Francis Pharcellus Church ( The New York Sun 1897 )


Meditando su questo pensiero, l'associazione Insieme per crescere ha voluto essere accanto a chi il Natale lo avrebbe trascorso lontano da casa, lontano dai propri affetti, a chi parenti non ne ha, o non ne ha più.

Abbiamo pensato ai nonnini ospiti delle RSA del nostro territorio presilano ( L'Incontro e Villa Marta )

Abbiamo chiesto loro di esprimere un desiderio e scrivere la letterina a Babbo Natale.

Crediamo fermamente che per un anziano , ospite di una struttura residenziale, in una fase della vita in cui sono principalmente altri a decidere per lui, riscoprire una dimensione di ascolto di sé è qualcosa che può portare nuova linfa e nuova vita.

E cosi' è stato !

Per noi un turbinio di emozioni e commozione nel leggere le loro letterine , ricche di umanita'.

Pubblichiamo di seguito la letterina di nonna Antonietta che ha 100 anni ed una vivacità mentale che sbalordisce!!!


Vedere i loro desideri realizzati e'stato per noi un momento di grande gioia : sapere che qualcuno ha pensato a loro, che qualcuno ha dedicato del tempo per regalare loro un momento di felicità, siamo certi li abbia fatti sentire più importanti e meno soli!

Un grazie corale a tutti i coraggiosi operatori , veri angeli custodi dei tanti nonnini delle due residenze per anziani , per la loro disponibilità e collaborazione .


........ma non e' finita qui.......

ehhhh siiiii , non abbiamo dimenticato i meravigliosi bambini dello Sprar ( il sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati ) di Rovito e Lappano e tanti altri magnifici bambini che per vari motivi ( perdita del lavoro del papa' o della mamma a causa della pandemia in corso ) avrebbero pensato che Babbo Natale non riuscisse a trovare la loro casetta .

I doni sono arrivati a tutti, proprio a tutti!

Babbo Natale ha letto tutte le loro letterine ed ha soddisfatto ogni loro desiderio.

Per loro tanta felicita' ........per noi lacrime di commozione e la loro stessa felicita'!!!!!


Voglio concludere con la preghiera di ringraziamento inviataci da una mamma, che abbiamo accolto come una benedizione:

" Possa il Signore far risplendere il suo volto su di te ed accrescerti da ogni parte .

Affida al suo angelo l'incarico su di te e sulla tua famiglia.

Preserva la tua uscita e la tua entrata . Per sempre "


"Non vi è Felicita' piu grande che Donare e Donarsi , ogni giorno.












Post in evidenza
Post recenti